Presentato il Festival della Luce

Presentato il Festival della Luce

logo

 

Ieri, mercoledì 12 aprile, nella splendida cornice di Villa del Grumello, è stato presentato il ricco programma della quarta edizione del Festival della Luce – Lake Como 2017, organizzato dalla Fondazione Alessandro Volta e promosso e sostenuto dall’ Associazione Città della Luce e che animerà le città di Como e Cernobbio dal 28 aprile.

Sulla traccia dell’edizione 2016 del Festival, nel 2017 la tematica della luce, come espressione delle leggi fondamentali della natura e come metafora della conoscenza e dell’intuizione, viene esplorata con una specifica accentuazione della componente COLORE.

Innanzitutto si parla di COLORE nell’esperienza o percezione visiva. Essa è il risultato dell’elaborazione dei segnali nervosi inviati dai fotorecettori della retina al cervello quando assorbono le radiazioni elettromagnetiche: i differenti colori corrispondono a diverse lunghezze d’onda e intensità di una porzione – quella “centrale” – della radiazione elettromagnetica, corrispondente al cosiddetto spettro visibile (luce). Ma qual è il rapporto del “colore” con la realtà fisica delle cose e con il vissuto delle specie viventi, dell’homo sapiens, delle diverse culture umane e del singolo individuo?

Diverse e molto articolate sono le modalità con cui il tema del COLORE può essere affrontato. In particolare:

  1. nella fisica, e in particolare nell’ottica (dalle onde elettromagnetiche ai fotoni; da Newton all’elettrodinamica quantistica, QED);
  2. nella fisiologia (funzionamento dell’occhio, trasmissione dei segnali al cervello);
  3. nella chimica (tintura e stampa nella filiera tessile e coloranti ecc.);
  4. nella psicologia (interpretazione dei segnali nervosi e percezione del colore, categorizzazione del colore);
  5. in filosofia (teorie del colore, “statuto ontologico” ovvero “realtà” del colore);
  6. nella storia dell’arte (artisti, restauratori, colori naturali, colori di sintesi ecc.);
  7. nella moda (tradizione tessile).

Per scoprire tutto il programma visita il sito www.festivaldellaluce.it

Manifesto Festival della Luce 2017

La Fondazione Volta incontra

La Fondazione Volta incontra

Dopo il successo registrato nel 2016, anche quest’anno la Fondazione Alessandro Volta organizza alcune iniziative aperte al pubblico in concomitanza con le scuole della Lake Como School of Advanced Studies: al momento cinque gli appuntamenti programmati, tra scienza, letteratura, arte e musica, che vogliono celebrare il centesimo anniversario della cosmologia scientifica, a cento anni dalla pubblicazione dell’articolo di Albert Einstein “Considerazioni cosmologiche sulla teoria della relatività generale”.


Il programma delle iniziative:

25 Aprile 2017, ore 18. Villa del Grumello, Como
A margine del Convegno su Giordano Bruno e Galileo
CONCERTO DELL’ENSEMBLE BASCHENIS: DE LA BELLEZZA LE DOVUTE LODI
Iscrizione gratuita su www.concerto25aprile.eventbrite.it 

27 aprile 2017, ore 21. Sala degli Stemmi, Palazzo Cernezzi, Como
Nuccio Ordine, Università della Calabria
L’ELOGIO DELL’INUTILE
Iscrizione gratuita su www.conferenza27aprile.eventbrite.it

23 maggio 2017, ore 21. Sala degli Stemmi, Palazzo Cernezzi, Como
Ugo Moschella, Università dell’Insubria
UN NOME, UN’IDEA: BREVE STORIA DEL PENSIERO COSMOLOGICO
Iscrizione gratuita su www.conferenza23maggio.eventbrite.it

25 maggio 2017, ore 21. Sala degli Stemmi, Palazzo Cernezzi, Como
Dominique Lambert, Università di Namur
GEORGES LEMAÎTRE. QUEL PRETE CHE INVENTÒ IL BIG BANG
Iscrizione gratuita su www.conferenza25maggio.eventbrite.it

30 maggio 2017. Ore 21. Sala degli Stemmi, Palazzo Cernezzi, Como
Sabino Matarrese, Università di Padova
COSA C’È NEL CIELO: IL COSMO COME LO VEDIAMO OGGI
Iscrizione gratuita su www.conferenza30maggio.eventbrite.it
Immagine-min