Sulle orme di Volta edizione 2018

Anche quest’anno Fondazione Alessandro Volta promuove sei passeggiate creative, a cura dell’associazione Sentiero dei Sogni, ispirate all’inventore della pila.

L’edizione 2018 punta ad esplorare in particolare aree “periferiche” rispetto ai luoghi voltiani più noti, illuminandole con la luce della poliedrica personalità dello scienziato. “La bellezza ai margini della città” è, non a caso, il sottotitolo di quest’anno. I percorsi, compresa un’inedita bicicletta creativa, si svolgeranno tra i territori di Como, Cernobbio e Brunate, con un’incursione (in treno) fino all’ex villaggio cotoniero di Lomazzo.

A giorni verrà presentato ufficialmente il programma completo. Primo appuntamento il 22 aprile, inaugurando un sentiero che connette due località verdi e ricche di storia alla periferia di Como, Garzola e Camnago Volta. Un sentiero che è stato riaperto di recente dopo anni di abbandono, grazie all’iniziativa dell’associazione La Città Possibile con la collaborazione nostra e di altri volontari, tra i quali anche un gruppo di richiedenti asilo.

Ogni passeggiata, in virtù della sinergia tra Sentiero dei Sogni e Wikimedia Italia, sarà anche un’occasione per scattare fotografie che potranno partecipare al concorso Wiki Loves Monuments in settembre ed essere utilizzate per implementare la presenza delle località che visiteremo su Wikipedia.

L’iscrizione alla passeggiata del 22 aprile è gratuita fino a esaurimento posti, e potete effettuarla a questo link dove trovate anche tutti i dettagli necessari: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-volta-e-il-beato-geremia-incontro-possibile-sul-sentiero-ritrovato-44899995094