Al via la Lake Como School ’18

Ha preso il via lunedì 9 aprile l’edizione 2018 la Lake Como School of Advanced Studies 2018, il ciclo di summer schools che porta sul lago di Como docenti, ricercatori e studiosi da tutto il mondo e dalle università più prestigiose.

Istituita nel 2013 dalla Fondazione Alessandro Volta per promuovere l’alta formazione, la ricerca scientifica, la cultura e l’università, questa iniziativa realizza attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto a giovani ricercatori nel campo delle teorie dei sistemi complessi, ma anche incontri su temi scientifici aperti al pubblico.

Giunta alla sesta edizione, la Lake Como School è diventata oggi un vero e proprio osservatorio sull’andamento di molti ambiti scientifici e sulle dinamiche sociali, facendo registrare una crescita costante: quest’anno il numero di scuole organizzate salirà a 26, sette in più rispetto alla scorsa edizione, e di anno in anno è in aumento anche il numero di partecipanti (l’edizione 2017, ad esempio, ha visto 19 Scuole e ben 829 partecipanti tra studenti e professori, di cui il 55% proveniente da istituzioni estere, con 54 Paesi rappresentati. In particolare, ben 187 dei 458 stranieri provenivano da Paesi extraeuropei).

Non solo, la Lake Como School cresce anche in termini di istituzioni universitarie coinvolte e di interdisciplinarietà: la maggior parte delle Scuole ha approcci e argomenti scientifici ma non mancano approfondimenti e collegamenti su temi legati all’ambiente, alla salute, al cibo.

La prima scuola, dal titolo “GENES EPIGENOME AND ENVIRONMENT IN PATHOPHYSIOLOGY OF BRAIN ILLNESS”, terminerà venerdì 13 aprile.

http://lakecomoschool.org/schools/upcoming-schools/

Leggi il comunicato stampa completo